mercoledì 7 settembre 2016

8 (+1) Semplici Consigli per Risparmiare in Casa e Fuori




Vuoi delle semplici e pratiche -ma non scontate- strategie per riparmiare in casa quotidianamente? Allora dai un'occhiata a questo piccolo 'vademecum' di consigli, alcuni forse più ovvi altri decisamente meno scontati ma tutti efficaci, e prova subito a metterli in atto: vedrai che faranno proprio al caso tuo! 
E il tuo portafogli a fine mese... rigrazierà :)



Sconti Per Tutti: come Risparmiare in Casa
#taglialespese


Che si possa contare su entrate sicure o si navighi più a vista di fatto sempre più famiglie italiane arrancano per mantenere il proprio bilancio familiare in equilibrio. Ci sono poi dei periodi dell'anno come questo Settembre che, con la fine delle Vacanze (per chi ha potuto permettersele) e gli acquisti per il Rientro a Scuola dei figli, i soldi sembrano non bastare mai. E molti single o giovani coppie non navigano certo in acque migliori. Non possiamo certamente insegnarvi a moltiplicare gli zecchini d'oro, ma qualche utile consiglio per risparmiare sulle maggiori voci di spese quotidiane ve li indichiamo volentieri.

  • Alimentazione: Km0 è sano, bio e fashion 

Frutta e verdura di stagione acquistati dai produttori o nei mercati rionali sono sani e a buon mercato. Certo se si abita in una grande città non sempre avrete tempo di andare per mercati, ma una volta a settimana cercate di farlo. La sera molti supermercati mettono prodotti a breve scadenza in offerta, perchè non approfittarne? Le materie prime poi costano di certo meno che un prodotto finale brandizzato. E allora la vogliamo impiegare mezz'ora per fare una torta o una pizza in casa o continuiamo a nutrire i nostri bambini con merendine a base di coloranti mentre Banderas parla con le galline e spaccia il confezionato per naturale? Ben altra cosa é il recente filone del bio...molto piú costoso, trendy di certo...sano chissà


  •  Vestiti: Riscopri l'arte e mettila da parte


Primo consiglio sarebbe quello di riscoprire l'arte del cucito delle nostre mamme e nonne per confezionarsi borse, maglie, pantaloni fai da te. Se così non fosse, potreste però rinverdire la sana abitudine di scambiare vestiti con parenti e amici, specie per i vostri bambini, visto i tempi rapidi di crescita dei pi piccoli troverete di certo capi utili e semi nuovi.

  • Assicurazioni e auto: Sfruttare la concorrenza


Utilizzate Internet sempre e nel migliore dei modi. Non avete contratto un matrimonio con il vostro istituto assicuratore. Usate ogni anno i siti di comparazione delle offerte assicurative sul mercato e se trovate un'offerta più conveniente coglietela al volo! Valutate anche di poter utilizzare mezzi pubblici per spostarvi, bici o moto se le distanze ve lo consentono o il car sharing.

  • Elettricità e bollette: no ma proprio no agli sprechi


Lo saprete già, ma lo ribadiamo: utilizzare sempre lavatrici e lavastoviglie a pieno carico. Sfruttate sempre le fasce serali o festive e più convenienti, a seconda del vostro contratto con il fornitore di energia elettrica, per utilizzare gli elettrodomestici. Spegnete di notte tutti gli apparecchi in standby, risparmierete a fine anno fino a 100 euro di consumi. Sostituite tutte le lampade con quelle a basso consumo e ogni tanto per serate in relax riscoprite l'utilizzo di candele.

  • Arredamento e cura della casa: parole d'ordine riciclo e manutenzione


In casa spesso quando occorre contenere le spese si trascura il superfluo o si rimanda a domani l'acquisto di un complemento d'arredo che pur ci piacerebbe tanto. Ok tagliare gli sprechi, ma il consiglio è non rimandare la manutenzione, potrebbe costarci piu' caro nel tempo. Assicuratevi quindi di avere, ad esempio, infissi in buono stato per non disperdere calore in inverno, elettrodomestici e impianti di riscaldamento che consentano i maggiori risparmi energetici (il piccolo investimento extra nell'acquisto iniziale verrà ammortizzato velocemente con i risparmi in bolletta). Valutate che ci sono anche degli incentivi statali per sostituzioni di elettrodomestici di ultima generazione.
Riguardo poi all'arredamento potete riciclare moltissimi materiali con un po' di fantasia e un po' di sano fai da te. Una pila di cassette della frutta può diventare con una mano di vernice e qualche chiodo una nuova libreria, un vecchio tavolo può colorare un angolo di casa con la tecnica dello stencil e una buona lucidatura del legno.

  • Svago e vacanze: lo scambio c'è ma non si vede


Cene, cinema, teatri hanno un costo si, lo svago e la cultura non sono sempre a buon mercato, ma anche il questo caso la piazza virtuale ci viene incontro. Si posso acquistare su internet coupon per spettacoli, cene, eventi. I siti web di social sharing rappresentano un'altra grande opportunità: potete cosi provare l'esperienza dell' Home Restaurant, trovare un passaggio in auto o un alloggio a casa di qualcuno a buon mercato. E avete mai pensato ad uno scambio casa per una vacanza? Magari non troverete Jude Law o Cameron Diaz ad aspettarvi come nel famoso film, ma un bel risparmio sui costi di albergo forse si.

  • Investimenti e conti correnti: si salvi chi ce li ha

 Per chi ancora ha degli investimenti da salvaguardare il consiglio è sempre lo stesso, diversificare per abbassare i rischi di perdite. In un'era in cui il buon vecchio mattone può non essere più il porto sicuro e soprattutto redditizio su cui investire, occorre sapersi orientare tra le molte possibilità, effettuare investimenti secondo il proprio profilo di investitore o affidarsi a consulenti affidabili. Occhio alle spese dei conti correnti applicati dai vari istituti di credito; possono variare considerevolmente, specie raffrontati alle opzioni più economiche delle banche online.

  • Budget domestico: sappiate sempre fare bene i conti


Sembrerà banale ma non lo è:pianificate sempre le spese domestiche in anticipo, tenete una piccola contabilità domestica organizzando le spese previste nel mese per macro-aree (casa, cibo, bollette, scuola dei bambini...) e fate un consuntivo a fine mese, questo vi aiuterà a focalizzarvi sull'andamento delle vostre finanze e sulle maggiori voci di spesa. Imparare a risparmiare o a spendere bene non è solo questione di caccia all'affare o di imparare a prodursi un sapone o un detersivo, è una filosofia di vita ed un'impostazione mentale, è fondamentalmente metodo!
E fate sempre un calcolo dei costi/benefici: è sacrosanto adottare un'ottica di risparmio ma se impiegate un pomeriggio, energia e benzina alla ricerca dell'offerta migliore girando quattro supermercati non è detto che questo sia un risparmio. Quanto avreste potuto guadagnare di più in quel pomeriggio lavorando o magari impiegando del tempo per voi stessi o i propri cari?

Fuori Concorso: consiglio bonus extra finanziario... quando il naif ci soccorre

Quando avrete finito di lavorare, cucinare, pianificare i vostri impegni quotidiani, compilare le vostre tabelle Excel di entrate e uscite tirate un grosso profondo respiro e uscite all'aria aperta: fate una passeggiata o sdraiatevi sull'erba e...osservate la natura intorno a voi. Non costa nulla...e il sollievo è immediato!






Nell'ottica della tua pianificazione famigliare, potrebbe interessarti anche:




Qui troverai solo consigli e recensioni di marchi affidabili, come ad esempio:

Qui troverai solo consigli e recensioni di marchi affidabili, come ad esempio:
...e tanti altri!